Kobe Bryant lascia Nba a fine stagione: l’annuncio VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Novembre 2015 8:24 | Ultimo aggiornamento: 30 Novembre 2015 14:20
Kobe Bryant lascia Nba a fine stagione: l'annuncio

Kobe Bryant lascia Nba a fine stagione: l’annuncio (foto Ansa)

LOS ANGELES – La Nba perde uno dei più forti giocatori degli ultimi anni, e forse dell’intera storia della pallacanestro americana. La star Kobe Bryant ha annunciato il suo ritiro a fine stagione. Lo riporta Espn, spiegando che sulla piattaforma digitale Player’s Tribune il 37enne campione dei Los Angeles Lakers ha postato un articolo dal titolo “Dear Basketball”, in cui afferma che “questa stagione è tutto quello che mi rimane da dare”.

“Il basket – scrive Bryant – ha dato a un bambino di sei anni il sogno dei Lakers e lo amerò per sempre per questo. Ma se il mio cuore e la mia mente sono ancora pronti, il mio corpo sa che è ora di dire addio”.

L’annuncio di Bryant, per quanto imprevisto, non coglie di sorpresa l’ambiente. Il campione è infatti alle prese con la peggiore stagione della sua ventennale carriera con i Lakers. Carriera che negli ultimi cinque anni è stata caratterizzata da diversi infortuni. Finora quest’anno ha una media realizzativa di 15,7 punti a partita, con solo il 31,5% dei tiri andati a segno, l’andamento peggiore da quando è un professionista.

Nato a Filadelfia nel 1978, Bryant ha conquistato con i Lakers ben cinque titoli della Nba. Con la nazionale ha vinto la medaglia d’oro ai Giochi Olimpici di Pechino nel 2008 e di Londra nel 2012. E’ il terzo cestista più prolifico della storia della Nba, dopo Jabbar e Karl Malone.