Landucci-Cutrone, lite durante Juventus-Milan. Gattuso a muso duro: “La ruota gira…”

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 7 aprile 2019 16:31 | Ultimo aggiornamento: 7 aprile 2019 16:32
Landucci-Cutrone, lite durante Juventus-Milan. Gattuso a muso duro: "La ruota gira..."

Landucci-Cutrone, lite durante Juventus-Milan. Gattuso a muso duro: “La ruota gira…”. Foto ANSA/ALESSANDRO DI MARCO

TORINO – Juventus-Milan è stata una partita ad alta tensione. Prima, durante e dopo il fischio finale dell’arbitro Fabbri. Le polemiche per il mancato rigore assegnato al Milan per il tocco con gomito di Alex Sandro su cross di Calhanoglu sono destinate a durare per tutta la settimana. A gettare ulteriore benzina sul fuoco, ci ha pensato Gattuso al termine della partita raccontando una lite tra Landucci, che è il vice di Allegri, e Cutrone, che è uno degli attaccanti del Milan. Gattuso sarebbe intervenuto a muso duro dicendo a Landucci che “La ruota gira…”.

Landucci-Cutrone, lite durante Juventus-Milan: la spiegazione di Gattuso.

Le dichiarazioni di Rino Gattuso durante la conferenza stampa post Juventus-Milan 2-1 sono riportate dalla Gazzetta dello Sport sul suo sito internet: “Io porto sempre rispetto a tutti – ha detto Gattuso ai giornalisti – ma nel primo tempo c’è stata una discussione tra Landucci e Cutrone. Dopo la partita sono andato da lui e gli ho detto che il calcio è uno specchio della vita e che quindi la ruota gira…”.

Gattuso smentisce di avere problemi con Leonardo durante conferenza stampa.

Le dichiarazioni di Rino Gattuso, allenatore del Milan, sono riportate dall’Ansa sul suo sito internet: “Sento tante voci, questa è l’ultima volta che parlo di Leonardo e Maldini. Al Milan si lavora solo per un obiettivo, si parla e ci si confronta, come fanno tutti i dirigenti. Io contro Leonardo non ho proprio nulla. Vi posso assicurare che a livello professionale sto benissimo qui”. “Ho letto che Leonardo mi avrebbe imposto di giocare con due punte, sono tutte chiacchiere da bar”.