Lapo Elkann furioso con la Juventus: “Vergogna! Lazio ha meritato la Supercoppa”

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 22 Dicembre 2019 22:34 | Ultimo aggiornamento: 22 Dicembre 2019 22:34
Lapo Elkann furioso con la Juventus: "Vergogna! Lazio ha meritato la Supercoppa"

Lapo Elkann nella foto Ansa

TORINO – La Supercoppa Italiana ai tempi dei social. Lapo Elkann,  noto tifoso della Juventus e  nipote dell’ex presidente Gianni Agnelli, ha seguito la partita incollato ai social network. Poco prima del fischio d’inizio della partita a Riyad ha scritto: “Forza Juve, ti amo e credo in te”. Durante la gara, con la Lazio passata in vantaggio ha scritto: “Juve, svegliati”. Dopo il fischio finale dell’arbitro, con la Supercoppa Italiana nella bacheca della Lazio, ha attaccato la Juventus scrivendo: “Vergogna. Complimenti alla Lazio”.

Il tabellino della Supercoppa Italiana vinta dalla Lazio contro la Juventus con il risultato di tre a uno.
JUVENTUS (4-3-3)
: Szczesny; De Sciglio (10′ st Cuadrado), Bonucci, Demiral, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi (31′ st Douglas Costa); Dybala, Higuain (21′ st Ramsey), Ronaldo. A disposizione: Buffon, Pinsoglio, de Ligt, Danilo, Rugani, Emre Can, Rabiot, Pjaca, Bernardeschi. Allenatore: Sarri.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic Savic, Leiva (19′ st Cataldi), Luis Alberto (22′ st Parolo), Lulic; Correa, Immobile (36′ st Caicedo). A disposizione: Proto, Guerrieri, Bastos, Patric, Marusic, Berisha, Anderson, Jony, Adekanye. Allenatore: Inzaghi. 

ARBITRO: Calvarese di Teramo

MARCATORI: 17′ pt Luis Alberto (L), 45′ pt Dybala (J), 28′ st Lulic (L), 49′ st Cataldi (L)

NOTE: Espulso Bentancur (J) al 49′ st per doppia ammonizione. Ammoniti: Matuidi (J); Leiva, Luis Alberto, Cataldi (L). Recupero: 2′ e 3′.