Lazio, de Vrij operato al ginocchio: stagione finita

di redazione blitz
Pubblicato il 4 Novembre 2015 18:42 | Ultimo aggiornamento: 4 Novembre 2015 18:43
Lazio, de Vrij operato al ginocchio: stagione finita

de Vrij nella foto LaPresse

ROMA – Il difensore della Lazio, Stefan de Vrij è stato sottoposto questa mattina, presso la clinica AZ Monica di Anversa, ad “intervento di microfratture del condilo femorale laterale e meniscectomiaselettiva laterale in artroscopia del ginocchio sinistro”.

Lo rende noto il club biancoceleste. “L’intervento, eseguito dal responsabile del Reparto di Ortopedia e Traumatologia sportiva, dottor Lagae, è perfettamente riuscito ed i tempi di recupero previsti per la ripresa dell’attività agonistica sono di circa sei mesi”, fa sapere la società capitolina. 

 

De Vrij, nonostante la giovane età, è già un pilastro della Nazionale Olandese. Il 15 agosto 2012 fa il suo esordio in Nazionale maggiore nell’amichevole giocatasi a Bruxelles contro il Belgio.

Il 31 maggio 2014, viene ufficialmente a far parte dei 23 giocatori della selezione olandese che parteciperanno al Campionato mondiale di calcio 2014 in Brasile.

Il 13 giugno 2014, in occasione della prima partita della fase a gironi contro la Spagna, sigla il suo primo gol con la maglia degli Orange; la partita verrà poi vinta con un netto 5-1 per l’Olanda.

Il 18 giugno 2014, grazie alla vittoria per 3-2 contro l’Australia, supera, con una partita d’anticipo, la fase a gironi; qualificandosi così alla fase finale insieme al Cile, eliminando l’Australia e la Spagna campione in carica.

Il 29 giugno successivo supera gli ottavi di finale, battendo il Messico per 2-1. Il 5 luglio 2014 vola in semifinale, poiché l’Olanda batte ai calci di rigore la Costa Rica.

Il 9 luglio successivo perde la semifinale contro l’Argentina ai calci di rigori. Il 12 luglio 2014 conclude il Mondiale conquistando il terzo posto battendo per 3-0 il Brasile.