facebook

Lazio-Levante 3-1: Gonzalez, Kozak e Stendardo gol

La Lazio ha battuto gli spagnoli del Levante per 3-1 (1-1) in un’amichevole disputata a Fiuggi.

Lazio (3-5-2): Muslera (16′ st Berni); Biava, Stendardo, Dias; Lichtsteiner (1′ st Scaloni), Gonzalez, Matuzalem, Mauri (16′ st Ledesma), Garrido (1′ st Del Nero); Floccari (16′ st Foggia), Rocchi (1′ st Kozak). All. Reja.

Levante (4-4-2): Munua; Ivan, Rodas (31′ pt Antonio Lopes), Robuste’, Mossa; Baldo, Xavi Torres, Sergio, Xisco Munoz; Mono, Rafa Giorda. All. Garcia Plaza. Marcatori: nel pt 11′ Gonzalez, 21′ Xisco Munoz; nel st 19′ Kozak, 45′ Stendardo.

In attesa dell’esordio di Hernanes (previsto il 22 agosto all’Olimpico probabilmente contro il Deportivo La Coruna) la Lazio riscatta la sconfitta di quattro giorni fa contro il Racing Santander (1-3), superando per 3-1 il Levante, squadra valenciana.

Reja torna al 3-5-2 e fa debuttare da titolare Garrido, mentre Brocchi (affaticamento muscolare) e Zarate non hanno preso parte all’amichevole. Proprio sull’affondo dell’ex terzino del City è arrivato dopo undici minuti il gol del vantaggio biancoceleste. Garrido appoggia indietro per Mauri,che crossa in area dove arriva di testa Gonzalez e batte un incolpevole Munua.

La reazione del Levante mette in difficoltà una Lazio ancora imballata e grazie ad un rigore procurato da Mono, per un brutto fallo di Dias, Xisco Munoz fa 1-1.

Nella ripresa, gli ingressi di Ledesma e Foggia portano maggiore vivacità. Proprio il folletto partenopeo, al 19′, arpiona un pallone prezioso sulla trequarti e regala un assist perfetto per Kozak che infila la palla sul palo destro di Munua. Nel recupero arriva anche il 3-1. Angolo battuto da Ledesma: sulla palla arriva Stendardo che anticipa tutti e chiude i giochi.

To Top