Lazio nei guai, Milinkovic Savic si è fermato per un risentimento al ginocchio

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 4 Giugno 2020 18:00 | Ultimo aggiornamento: 4 Giugno 2020 18:00
Lazio nei guai, Milinkovic Savic si è fermato per un risentimento al ginocchio

Lazio nei guai, Milinkovic Savic si è fermato per un risentimento al ginocchio (foto Ansa)

ROMA – La Lazio è in apprensione per le condizioni fisiche di Sergej Milinkovic Savic.

Il calciatore serbo ha saltato sia l’allenamento che la partitella odierna ed in giornata verrà sottoposto ad una risonanza magnetica presso la clinica Paideia.

Dovrebbe trattarsi di un risentimento al ginocchio ma la risonanza servirà per scongiurare infortuni più gravi.

Ovviamente Milinkovic è un calciatore fondamentale per la Lazio e per questo motivo Inzaghi spera di riaverlo a disposizione al più presto.

Il campionato italiano di calcio di Serie A ricomincia il 20 giugno ma questi sono giorni fondamentali per la preparazione atletica.

Milinkovic non può presentarsi alla ripresa della Serie A  senza aver svolto almeno gran parte di questa preparazione “pre campionato”.

I calciatori sono fermi da mesi ed adesso si troveranno ad affrontare un autentico tour de force con partite ogni due-tre giorni.

Inoltre dovranno giocarle in un periodo insolito dell’anno perché lo scudetto non è stato mai assegnato in estate inoltrata.

La Lazio è seconda in classifica, ad appena un punto dalla Juventus con il successo nello scontro diretto della gara d’andata.

Insomma i biancocelesti sognano concretamente lo scudetto, forti anche del successo in Supercoppa contro la Juve, ma per vincerlo non potranno fare a meno di un fuoriclasse come Milinkovic.