Lazio: Mirko Fersini è morto a 17 anni

Pubblicato il 12 Aprile 2012 13:58 | Ultimo aggiornamento: 12 Aprile 2012 14:10

Mirko Fersini

ROMA –  Gravissimo lutto in casa Lazio;  è morto Mirko Fersini, il 17enne di Fiumicino e giocatore della squadra degli Allievi Nazionali dei biancocelesti.

Mirko era ricoverato, in coma, dal 6 aprile scorso all’ospedale S.Camillo di Roma a seguito di un tragico incidente stradale avvenuto a Fiumicino a bordo del suo scooter, poco prima di partire per una trasferta con la squadra. La famiglia, a quanto si è appreso, ha autorizzato l’espianto degli organi.

Intorno ai genitori e alle due sorelle si è stretta tutta la cittadinanza di Fiumicino, il club biancoceleste, il tecnico degli Allievi Simone Inzaghi  ed i compagni di squadra. Anche i tifosi hanno sperato che Mirko potesse farcela e prima della partita Lazio-Napoli era apparsa sul maxischermo della Curva Nord la scritta: “Forza Mirko non mollare” (nella foto).