Lazio, Petagna con Luis Alberto a Ibiza nel campus di Borriello

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 25 Giugno 2019 16:46 | Ultimo aggiornamento: 25 Giugno 2019 16:46
Lazio, Petagna con Luis Alberto a Ibiza nel campus di Borriello

Lazio, Petagna con Luis Alberto a Ibiza nel campus di Borriello. Foto ANSA/SERENA CAMPANINI

ROMA – Andrea Petagna sta trascorrendo alcuni giorni di vacanza ad Ibiza insieme ad altri calciatori di Serie A. Tra loro c’è anche il laziale Luis Alberto. Petagna è l’obiettivo numero uno della Lazio per l’attacco. Entrambi i calciatori si stanno tenendo in forma nel campus di Marco Borriello, calciatore che ha chiuso la sua carriera tra le fila dell’Ibiza e che ora vive nell’isola spagnola.

Tra un allenamento ed un altro, i due calciatori staranno parlando sicuramente anche di Lazio e di mercato. I tifosi biancocelesti sperano di vederli insieme tra le fila della Lazio. 

Il regista David Grieco è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, FM 89.3.

5 x 1000

“La conferma di Inzaghi è un’ottima notizia per la Lazio dato che tutte le altre squadre hanno cambiato la propria guida tecnica. Inzaghi ha sempre insistito sul 3-5-2, ora vedremo se questo modulo verrà confermato oppure si cambierà qualcosa a livello tattico. Sono comunque sicuro che verrà creata una squadra competitiva con i giusti innesti.

A fine mercato riusciremo a compiere una valutazione oggettiva su tutte le operazioni effettuate dai biancocelesti. Da quello che leggo i biancocelesti stanno cercando di investire sulle corsie esterne, vedremo quali saranno i nomi su cui la Lazio investirà. Acerbi é stato fondamentale in questa stagione, un acquisto veramente perfetto. La difesa è migliorata tantissimo. La vittoria della Coppa Italia è stata fondamentale per la stagione, purtroppo in campionato non abbiamo reso secondo le aspettative.

La conquista di un trofeo rimane comunque una gioia pazzesca. Correa è un calciatore straordinario, sublime, anche se a volte lo vorrei vedere più in fase difensiva, ma davanti è devastante. Un talento cristallino e puro. Nella prossima stagione mi auspico qualche gol in più, anche se nel finale della scorsa stagione è riuscito a realizzarne svariati” (dal sito ufficiale della Lazio).