Lazio da record, ecco perché può vincere lo scudetto

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 5 Gennaio 2020 17:38 | Ultimo aggiornamento: 5 Gennaio 2020 17:39
Lazio da record, ecco perché può vincere lo scudetto

Lazio, Ciro Immobile e Sergej Milinkovic Savic nella foto Ansa

ROMA – Simone Inzaghi è entrato nella storia della Lazio. Grazie al successo ottenuto in rimonta sul campo del Brescia, ha eguagliato il record di nove vittorie consecutive che prima apparteneva solamente alla Lazio di   Sven Goran Eriksson tra il dicembre del 1998 e il febbraio del 1999 (l’anno prima dello scudetto del 2000). Grazie alla vittoria odierna, la Lazio si è portata a tre punti da Inter e Juventus, squadre che guidano insieme la classifica della Serie A, confermandosi da scudetto. 

Andiamo a spiegare perché la Lazio può vincere veramente lo scudetto. Partiamo dai numeri. La classifica parla da sola e la Lazio è in continua crescita, come dimostrano la Supercoppa Italiana appena conquistata e la striscia monstre di nove vittorie consecutive. Ma i numeri da capogiro non riguardano solamente la squadra ma anche i calciatori. 

Ciro Immobile è il capocannoniere del campionato con ben 19 gol in 17 partite. Sta viaggiando a più di una rete a gara. Immobile sta facendo meglio di Higuain nella sua stagione da record.

A questo punto del campionato, l’attaccante della Lazio ha tre reti in più di quelle dell’argentino ai tempi del Napoli. Ma i numeri da record non riguardano solamente i gol ma anche gli assist. Luis Alberto guida questa speciale classifica con ben undici assist serviti ai suoi compagni di squadra durante questa Serie A. 

La Lazio può sognare lo scudetto non solo per i numeri ma anche per la situazione delle sue diretti concorrenti al titolo. Juventus e Inter sono ancora impegnate nelle coppe europee mentre lei è già fuori dall’Europa League.

Quindi mentre bianconeri e nerazzurri dovranno scendere in campo dopo massacranti impegni di coppa, la squadra allenata da Simone Inzaghi potrà preparare ogni partita di campionato in totale tranquillità con una settimana a disposizione. Un vantaggio non di scarso conto…