Lazio, giallo allenatore: Reja o De Canio? Conferenza stampa alle 17.30

Pubblicato il 25 Febbraio 2012 11:14 | Ultimo aggiornamento: 25 Febbraio 2012 11:14

Edy Reja (LaPresse)

ROMA –   Mancano ventiquattro ore alla partita di campionato tra Lazio e Fiorentina ma in casa biancoceleste c’è ancora il giallo su chi siederà sulla panchina della formazione capitolina.

La Ss Lazio ha fissato ufficialmente la conferenza stampa della vigilia della sfida con la Fiorentina per le ore 17,30 di oggi. Ancora pero’, con Reja dimissionario, non si conosce il nome dell’allenatore che la dovra’ tenere. Di certo c’è che la conferenza stampa sarà uno strumento importante per capire il futuro tecnico del club di Formello.

Reja durante la sua permanenza alla Lazio ha dato le dimissioni due volte. La prima perchè era stufo delle critiche ricevuto dalla stampa romana e dai tifosi; la seconda per litigi ed incomprensioni pesanti con il direttore sportivo Igli Tare.

Reja ha espresso la sua delusione per l’assenza del calciomercato di gennaio, Antonio Candreva a parte. Il tecnico della Lazio è un uomo impulsivo e per questa ragione è arrivato ad uno scontro prima verbale e poi fisico con Tare.

Reja ha presentato la sua richiesta al presidente Claudio Lotito: “O me o Tare”. Secondo quanto riportato da Sky Sport e da molti mezzi di informazione il presidente della Lazio avrebbe deciso di congedare Reja e puntare forte sull’ex allenatore del Lecce De Canio.

Lotito, probabilmente, comunicherà in via ufficiale la sua decisione nella conferenza stampa di oggi. I tifosi della Lazio sono in trepidante attesa di conoscere il loro futuro ma la maggioranza di essi, attraverso radio e programma televisivi,  si è schierata dalla parte di Reja.