Lazio risponde a Federbet: “Baranca diffama ed è mosso da astio”

di redazione Blitz
Pubblicato il 3 Giugno 2015 0:04 | Ultimo aggiornamento: 3 Giugno 2015 0:04
Lazio risponde a Federbet: "Baranca diffama ed è mosso da astio"

Lazio risponde a Federbet

ROMA – ”Le opinioni del sig. Baranca, in merito alle conseguenze che potrebbero interessare la Lazio, sono impressioni meramente soggettive, prive di alcun supporto probatorio e costituiscono una pura manifestazione personale senza alcun riscontro con elementi che possano contraddire le indagini svolte negli anni passati, concluse con le molteplici pronunce emesse dalla giustizia sportiva”.

In un comunicato la Lazio replica a quanto affermato dal Segretario generale di Federbet (onlus di contrasto alla manipolazione sportiva) Francesco Baranca, secondo cui per la formazione biancoceleste esisterebbe un rischio di esclusione dalle Coppe europee. ”La Lazio ha concluso una stagione di successi e – sottolinea il club biancoceleste – si sta preparando a conseguirne altri in campo europeo: dichiarazioni come quelle del sig. Baranca costituiscono solo interventi di disturbo della quiete di cui hanno bisogno il club, i giocatori ed i tifosi, e chi le raccoglie e le amplifica, come se fossero fonti di verità e di pericolo concreto, si rende complice di attività meramente diffamatoria, sorretta solo da astio e voglia di nuocere alla Lazio, lontana sia dall’esercizio del diritto di cronaca che dal corretto svolgimento del dovere di informazione”.