Klose: “La palla mi è finita sulla mano, è stato normale confessare all’arbitro”

Pubblicato il 28 settembre 2012 12:19 | Ultimo aggiornamento: 28 settembre 2012 12:54
Klose_Lazio-Napoli

Klose (LaPresse)

ROMA – “La palla mi è finita sulla mano e per me è stata la cosa più normale del mondo dirlo all’arbitro“. Così l’attaccante della Lazio, Miroslav Klose, ha commentato al sito della federcalcio tedesca “dfb.de”, il gesto di fair play che lo ha visto protagonista nel corso di Napoli-Lazio.

Nei primi minuti del match, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, il calciatore aveva realizzato un gol con la mano e l’arbitro Banti aveva assegnato la rete alla squadra capitolina. Il direttore ha poi cambiato idea proprio grazie all’ammissione dell’attaccante tedesco. Per il suo fair play Klose ha incassato anche i complimenti del presidente della Fifa Sepp Blatter.