Lazio-Catania, formazioni probabili: Maran con Maxi Lopez e Barrientos avanti

di redazioni Blitz
Pubblicato il 25 settembre 2013 17:53 | Ultimo aggiornamento: 25 settembre 2013 17:54
Lazio-Catania, formazioni probabili: Maran con Maxi Lopez e Barrientos avanti (LaPresse)

Lazio-Catania, formazioni probabili: Maran con Maxi Lopez e Barrientos avanti (LaPresse)

ROMA, STADIO OLIMPICO – Lazio-Catania, probabili formazioni della partita valida per la quinta giornata del campionato italiano di calcio di Serie A. Fischio d’inizio fissato per le ore 20.45.

LAZIO-CATANIA ore 20.45 PROBABILI FORMAZIONI

Lazio (4-5-1): Marchetti; Cavanda, Ciani, Cana, Pereirinha; Candreva, Gonzalez, Ledesma, Hernanes, Ederson; Floccari
A disp.:Berisha, Strakosha, Vinicius, Elez, Onazi, Keita, Lulic, Crecco, Perea, Felipe Anderson. All.: Petkovic
Squalificati: Dias (1)
Indisponibili: Radu, Biava, Biglia, Novaretti, Konko, Klose

Catania (3-5-2): Andujar; Bellusci, Legrottaglie, Spolli; Alvarez, Plasil, Almiron, Guarente, Monzon; Maxi Lopez, Barrientos
A disp.: Frison, Capuano, Rolin, Biraghi, Tachtsidis, Petkovic, Freire, Keko, Boateng, Bergessio, Leto, Castro All: Maran
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Peruzzi

Curiosità 

Considerate in campo neutro la finale di coppa Italia contro la Roma e di supercoppa contro la Juventus, la Lazio vince in casa da 5 partite ufficiali consecutive, 2 del vecchio campionato, 2 del nuovo ed 1 in Europa League. L’ultima squadra uscita imbattuta dall’Olimpico, sponda laziale, è stata la Juventus, che ha vinto 2-0 in serie A lo scorso 15 aprile.

In Lazio-Catania il pubblico può lasciare lo stadio alla fine del primo tempo: Lazio e Catania, infatti, sono due delle tre squadre della serie A 2013/14 che ancora non hanno segnato nelle riprese dopo 4 turni. Come biancocelesti e rossazzurri anche il Chievo. Quattrocento panchine in campionati professionistici per Rolando Maran, che somma finora 42 gettoni in serie A, 255 in serie B, 102 in C-1/I divisione alla guida di Cittadella, Brescia, Bari, Triestina, Vicenza, Varese e Catania, con bilancio di 142 vittorie, 122 pareggi e 135 sconfitte. L’esordio assoluto è datato 8 settembre 2002, Reggiana-Cittadella 0-0 in C-1. (Ha collaborato Football Data).