Lazio, Curva Nord chiusa per razzismo dal Giudice sportivo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Agosto 2013 12:49 | Ultimo aggiornamento: 19 Agosto 2013 14:03
lazio chiusa curva nord

La Curva Nord della Lazio (LaPresse)

ROMA – Sono costati cari alla Lazio i cori razzisti partiti dalla Curva Nord durante la finale di Supercoppa contro la Juventus giocata domenica 18 agosto allo stadio Olimpico.

Alcuni giocatori bianconeri (Ogbonna, Pogba e Asamoah) sono stati bersagliati da “buu” razzisti provenienti dal settore occupato dai tifosi biancocelesti.

Per questo motivo il Giudice sportivo avrebbe deciso di chiudere il settore degli ultras laziali.