Lazio, Klose tentato dagli Stati Uniti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 settembre 2013 12:02 | Ultimo aggiornamento: 12 settembre 2013 12:03
Lazio, Klose tentato dagli Stati Uniti (LaPresse)

Lazio, Klose tentato dagli Stati Uniti (LaPresse)

ROMA – Miroslav Klose potrebbe chiudere la sua carriera negli Stati Uniti. A dichiararlo è lo stesso attaccante 35enne, in scadenza di contratto con la Lazio a fine stagione.

”E’ un dato di fatto che ho già avuto due ottime offerte dagli Usa – rivela il tedesco in un’intervista a Sport Bild ripresa dal’Espn -. Questa è ad ogni modo un’opzione. Ma il mio contratto con la Lazio dura ancora un anno e chissà come andrà a finire. Non mi sento di escludere nulla in questo momento”.

Oltre alla possibilità di rinnovo con i biancocelesti, il bomber non chiude nemmeno all’ipotesi di un ritorno in Germania, proprio nel Kaiserslautern con cui esordì in Bundesliga.

”E’ ed è sempre stata una squadra a cui mi sento particolarmente legato – rivela -. Il trasferimento di Mesut Ozil dimostra, ancora una volta, che nel calcio non si deve escludere nulla. Un momento sei felice in un club, e il giorno dopo te ne sei andato”. Klose è invece più convinto del suo prossimo obiettivo in Nazionale, dopo aver eguagliato, con 68 reti, Gerd Muller nella classifica dei bomber tedeschi di tutti i tempi.

”Voglio vincere il Mondiale con la Germania, è la mia priorità – assicura – Daremo il massimo per questo, poi è chiaro che ci sono anche altre grandi nazionali che hanno questo obiettivo, e dobbiamo rispettarlo. Ma se noi realizziamo quello che siamo in grado di fare, non ho timori”.