Lazio, Onazi ‘eroe per un giorno’: ha sventato una rapina a Termini

di redazione Blitz
Pubblicato il 1 ottobre 2013 19:24 | Ultimo aggiornamento: 1 ottobre 2013 19:24
Lazio, Onazi 'eroe per un giorno': ha sventato una rapina a Termini (LaPresse)

Lazio, Onazi ‘eroe per un giorno’: ha sventato una rapina a Termini (LaPresse)

ROMA – Onazi ‘eroe per un giorno’. Come appreso in esclusiva da LazioNews24.com, il calciatore biancoceleste ha sventato una rapina grazie al suo intervento immediato.

  Onazi e suo fratello stavano cenando alla stazione Termini.

Verso le 20.30  il nigeriano della Lazio si è accorto di ‘movimenti sospetti’ intorno ad una  coppia di turisti poco distante.

Sotto gli occhi di Onazi, un uomo slavo ha rubato la borsa alla turista.

Il ladro ha tentato la fuga, ma lì è entrata in gioco la differente preparazione atletica:  Onazi  lo ha visto gettare la borsa sotto una macchina, è scattato in piedi e lo ha raggiunto di corsa, gettandolo a terra tra lo stupore dei passanti.