Lazio-Spal 4-1, highlights e pagelle: doppietta di Immobile per i biancoazzurri

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 novembre 2018 15:05 | Ultimo aggiornamento: 4 novembre 2018 15:16
Lazio-Spal 4 a 1: doppietta di Immobile, ecco le pagelle

Lazio-Spal 4 a 1: doppietta di Immobile per i biancoazzurri

ROMA – La Lazio ha battuto la Spal 4-1 (2-1) nell’anticipo dell’ora di pranzo dell’11° giornata della Serie A. Doppietta per Immobile al primo tempo, poi Antenucci e Cataldi per la Lazio. Gol di Parolo per la Spal.

Le pagelle di Lazio-Spal 4-1

Lazio (3-5-2): Strakosha 6; Radu 6, Acerbi 6, Wallace 6, Patric 6.5, Parolo 6.5, Cataldi 6.5, S. Milinkovic-Savic 5.5 (29′ st Berisha s.v.), Lulic 6 (18′ st Lukaku s.v.); Caicedo 6.5 (15′ st Correa 6), Immobile 7.5. (23 Guerrieri, 24 Proto, 3 Luiz Felipe, 15 Bastos, 22 Caceres, 77 Marusic, 10 Luis Alberto, 14 Durmisi, 96 Murgia). All.: S. Inzaghi 7.

5 x 1000

Spal (3-5-2): V. Milinkovic-Savic 4.5; Bonifazi 5 (1′ st Cionek 5), Vicari 5, Felipe 4.5; Lazzari 5.5, Everton Luiz 5 (35′ st Dickmann s.v.), Valdifiori 4.5, Missiroli 5, Costa 5; Antenucci 5.5, Petagna 5 (24′ st Paloschi s.v.). (1 Gomis, 22 Thiam, 4 Cionek, 5 Simic, 97 Vitale, 45 Nikolic, 77 Viviani, 10 Floccari, 11 Moncini). All.: Semplici 5.

Arbitro: Guida di Torre Annunziata 6.
Reti: nel pt 26′ e 35′ Immobile, 28′ Antenucci; nel st 14′ Cataldi, 25′ st Parolo
Angoli: 8-4 per la Lazio.
Recupero: 1′ e 2′
Ammoniti: Acerbi, Everton Luiz, Felipe, Cionek per gioco scorretto
Var: 0.

Spettatori: 35.000.

I GOL

– 26′ pt: calcio d’angolo di Cataldi, Immobile è appostato sul secondo palo e segna con un bel tiro al volo di destro.
– 28′ pt: la Lazio si distrae in difesa, con Acerbi che ‘dimentica’ Antenucci in area: il capitano spallino segna sul cross di Lazzari.
– 35′ pt: Immobile riceve palla da Caicedo e tira di destro, la deviazione di Costa spiazza V. Milinkovic-Savic.
– 14′ st: Everton Luiz perde palla, se ne impadronisce Cataldi che si accentra e di destro batte il portiere avversario.
– 25′ st: Parolo ‘sradica’ letteralmente il pallone dai piedi di Everton Luiz e da fuori area lascia partire un potente destro su cui il portiere avversario non può nulla.

Gli highlights di Lazio-Spal 4-1