Lazio, Tounkara rischia il Daspo per il pugno al tifoso

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 gennaio 2017 10:26 | Ultimo aggiornamento: 31 gennaio 2017 10:26
Lazio, Tounkara rischia il Daspo per il pugno al tifoso

Lazio, Tounkara rischia il Daspo per il pugno al tifoso

ROMA – Mamadou Tounkara è diventato famoso negli ultimi giorni per un cazzotto, nemmeno in campo ma in tribuna.

Il fattaccio è accaduto sabato sera quando, al termine della partita Lazio-Chievo, vinta dagli ospiti allo scadere, un tifoso laziale si è avvicinato al tunnel sotto la Tribuna Monte Mario, da dove i giocatori rientrano negli spogliatoi, per insultare e sputare a Lucas Biglia, capitano della Lazio. Visto che nessuno interveniva il giovane Tounkara ha deciso di farsi giustizia, si è avvicinato all’intruso e ha sferrato il diretto (qui il video).

I due sono stati identificati e portati in commissariato là dove il caso non è stato risolto. Tounkara ha chiesto scusa ma rischia il Daspo che è il divieto di accesso alle manifestazioni sportive per chi si renda protagonista di atti violenti. A emetterlo dovrebbe essere il questore di Roma e la durata va da uno a cinque anni.