Lulic: “Rudiger fino a due anni fa vendeva calzini e cinture a Stoccarda”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 dicembre 2016 17:49 | Ultimo aggiornamento: 4 dicembre 2016 18:24
Lulic: "Rudiger fino a due anni fa vendeva calzini e cinture a Stoccarda"

Lulic: “Rudiger fino a due anni fa vendeva calzini e cinture a Stoccarda”

ROMA – Il derby perso può dare alla testa. Senad Lulic, ai microfoni di Mediaset Premium, si è lasciato andare a delle dichiarazioni che hanno gelato il sangue dei presenti in studio, e anche di molti telespettatori che hanno esternato il loro disappunto sui social network.

“Le dichiarazioni di Rudiger? Fino a due anni fa vendeva calzini e cinture a Stoccarda. Si crede un fenomeno, è semplicemente un ragazzo maleducato che andrebbe richiamato dal suo club di appartenenza”.

Lulic è stato richiamato all’ordine dal conduttore Mediaset Massimo Callegari ma il calciatore bosniaco non si è scusato per il suo scivolone e non ha voluto cambiare versione. Lulic, in diretta tv e come se niente fosse, ha parlato di Rudiger come se due anni fa fosse un  “vù cumprà”. Dichiarazione di cattivo gusto.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other