Udinese-Lazio, formazioni Serie A: Reja con Biglia ed Onazi dal primo minuto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 gennaio 2014 11:12 | Ultimo aggiornamento: 19 gennaio 2014 11:13
Udinese-Lazio, formazioni Serie A: Reja con Biglia ed Onazi dal primo minuto - LaPresse

Udinese-Lazio, formazioni Serie A: Reja con Biglia ed Onazi dal primo minuto – LaPresse

UDINE, STADIO FRIULI – Udinese-Lazio, in attesa delle ufficiali ecco le probabili  formazioni della partita valida per la ventesima giornata del campionato italiano di calcio di  Serie A

UDINESE-LAZIO ore 12.30

Udinese (3-4-2-1): Brkic; Heurtaux, Danilo, Domizzi; Basta, Pinzi, Lazzari, Douglas; Pereyra, Muriel; Di Natale
A disp.: Kelava, Naldo, Bubnjic, Widmer, Badu, Mlinar, Jadson, Zielinski, Nico Lopez, Maicosuel, Bruno Fernandes. All.: Guidolin
Squalificati: Allan (1), Gabriel Silva (1)
Indisponibili: Benussi, NeutonLazio (4-5-1): Marchetti; Cavanda, Biava, Dias, Lulic; Candreva, Onazi, Biglia, Hernanes, Felipe Anderson; Klose
A disp.: Berisha, Strakosha, Pereirinha, Elez, Ciani, Cana, Vinicius, Crecco, Gonzalez, Ederson, Perea, Keita, Floccari. All.: Reja
Squalificati: Ledesma (1), Mauri (fino al 2 febbraio 2014)
Indisponibili: Radu, Novaretti, Konko

L’Udinese ha perduto 4 delle ultime 5 partite di campionato: l’unico risultato utile risale al 24 novembre scorso, 1-0 sulla Fiorentina. 100 in serie A per Dusan Basta: l’esordio il 29 ottobre 2008 in Lecce-Palermo 1-1. Lecce ed Udinese le casacche vestite nel nostro campionato da Basta. La Lazio è una delle 3 squadre senza vittorie esterne della A 2013/14, come Catania e Cagliari: 5 pareggi e 5 sconfitte il bilancio esterno biancoceleste; l’ultima vittoria fuori casa in A risale all’8 maggio, 3-1 a Milano sull’Inter. (Ha collaborato Football Data).

Gli anticipi del sabato

Juve-Samp 4-2

Juventus (3-5-2): Buffon, Barzagli, Ogbonna, Chiellini, Lichtsteiner, Vidal, Marchisio, Pogba, Asamoah (80′ Peluso), Tevez (85′ Giovinco), Llorente (86′ Quagliarella). A disposizione: Storari, Rubinho, Caceres, Bonucci, Isla, Padoin, Pirlo, Pepe, Vucinic. All.: Conte

Sampdoria (4-2-3-1): Da Costa; De Silvestri, Mustafi (52′ Costa), Gastaldello, Regini; Palombo, Obiang; Gabbiadini, Bjarnason (46′ Renan), Wszolek (71′ Sansone); Eder. A disp.: Fiorillo, Tozzo, Berardi, Rodriguez, Salamon, Fornasier, Gavazzi, Pozzi. All.: Mihajlovic

Arbitro:

Marcatori: 18′ Vidal, 24′ Llorente, 41′ Vidal, 78′ Pogba (J), 38′ Barzagli (A), 69′ Gabbiadini (S)

Ammoniti: Gastaldello, Wszolek (S), Chiellini (J)

As Roma-Livorno 3-0

Roma (4-3-3): De Sanctis; Torosidis, Benatia, Castan, Dodò; Pjanic (70′ Nainggolan), De Rossi, Strootman; Ljajic, Destro (80′ Totti), Gervinho (68′ Florenzi). A disp.: Skorupski, Lobont, Burdisso, Jedvaj, Maicon, Taddei, Marquinho, Ricci, Borriello. All. Garcia

Livorno (5-3-1-1): Bardi; Piccini, Valentini, Rinaudo, Ceccherini (77′ Lambrughi), M’Baye; Benassi (82′ Mosquera), Biagianti, Duncan (46′ Borja); Greco; Paulinho. A disp.: Anania, Aldegani, Biagianti, Emerson, Gemiti, Coda, Luci, Belingheri, Siligardi, Emeghara.
All.: Perotti.

Arbitro: Russo

Marcatori: 6′ Destro, 37′ Strootman, 80′ Ljajic

Ammoniti: Leandro Castan (R).

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other