Lazio-Torino: per la Asl non si deve giocare, per la Lega Serie A sì. I granata rischiano il 3-0 a tavolino

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 1 Marzo 2021 15:56 | Ultimo aggiornamento: 1 Marzo 2021 15:56
Lazio-Torino: per la Asl non si deve giocare, per la Lega Serie A sì. I granata rischiano 3-0 a tavolino

Lazio-Torino: per la Asl non si deve giocare, per la Lega Serie A sì. I granata rischiano il 3-0 a tavolino (Claudio Lotito nella foto Ansa)

Lazio-Torino: per la Asl non si deve giocare, per la Lega Serie A sì. I granata rischiano il 3-0 a tavolino. Nel corso di questa stagione, abbiamo il precedente di Juventus-Napoli. Ai campani venne inflitto il 3-0 a tavolino per non essere andati a Torino ma poi il Coni ha dato ragione al Napoli ordinando il recupero della partita.

Il regolamento della Lega Serie A parla chiaro in merito, il rinvio di una partita per un focolaio da Covid 19 può essere richiesto solamente con dieci tesserati contagiati. In questo momento, il Torino ne ha solamente otto fuori dai giochi. Ma non può comunque recarsi a Roma perché la Asl locale ha posto il veto.

Lazio-Torino, rinvio o 3-0 a tavolino? Ecco cosa può accadere concretamente

Cosa può accadere concretamente? Tutto dipende dalla flessibilità della Lega Serie A. Visto che la Asl di Torino non ha alcuna intenzione di fare un passo indietro. La Lega Calcio Serie A deve decidere se fare uno strappo alla regola o meno. In altri termini, deve decidere se rinviare la partita del Torino o meno.

Nel caso in cui decidesse di non rinviarla, sarebbe praticamente automatico il 3-0 a tavolino in favore della Lazio. Ma in quel caso, il Torino avrebbe vita facile proprio grazie al precedente Juventus-Napoli di cui abbiamo appena parlato. 

Lazio-Torino, il precedente Juventus-Napoli ed il ricorso al Coni

Un iter processuale sarebbe quasi una inutile perdita di tempo. La Lega Serie A dovrebbe utilizzare il buon senso ed accordare il rinvio della partita. Anche perché, in caso contrario, il Toro ricorrerebbe al Coni con ampie possibilità di vittoria. E a quel punto la Lega Serie A dovrebbe comunque fissare una data per il recupero della partita.

Ma i calendari sono pieni di partite e sarebbe ragionevole iniziare a lavorare subito per trovare una data per il recupero del match di campionato Lazio-Torino.