Lazio-Torino streaming-diretta tv, dove vederla (Serie A posticipo)

Pubblicato il 11 dicembre 2017 22:23 | Ultimo aggiornamento: 11 dicembre 2017 22:24
lazio-torino-streaming-diretta

Lazio-Torino streaming-diretta tv, dove vederla (Serie A posticipo) ANSA

Lazio-Torino, partita valida per il campionato italiano di calcio di Serie A, IN DIRETTA TV, ORARIO, DOVE VEDERLA IN STREAMING, DOVE VEDERLA SU PC.

Lazio-Torino CLICCARE QUI PER LA DIRETTA LIVE DELLA PARTITA

Lazio-Torino – (orario 21.00), partita valida per il campionato italiano di calcio di Serie A (classifica e calendario), verrà trasmessa in diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium e in diretta streaming su SkyGo e Premium Play. Queste due applicazioni sono riservate agli abbonati a Sky Sport e Mediaset Premium.

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI LAZIO-TORINO

 

LAZIO (3-4-2-1): Strakosha; Bastos, De Vrji, Radu; Marusic, Leiva, Parolo, Lulic; Milinkovic-Savic, Luis Alberto; Immobile. A disposizione: Vargic, Guerrieri, Luiz Filipe, Wallace, Cavaco Jordao, Lukaku, Basta, Patric, Murgia, Felipe Anderson, Palombi, Caicedo. Allenatore: Inzaghi

TORINO (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, Nkoulou, Burdisso, Molinaro; Rincon, Valdifiori, Baselli; Falque, Belotti, Berenguer. A disposizione: Milinkovic-Savic, Ichazo, Acquah, De Luca, Edera, Obi, Barreca, Moretti, Boyè, Fiordaliso, Kone, Lyanco. Allenatore: Mihajlovic

Lazio e Napoli, prossime avversarie del Torino  “sono più forti e l’hanno dimostrato lungo tutto il campionato. Ma possiamo fare risultato. Certo, dovremo giocare una grande partita ed essere più cinici in attacco”. Ancora senza Niang, infortunato, Mihajlovic spera in un risveglio di Belotti e in maggior continuità da parte di Ljajic: “Purtroppo – è l’amaro commento del tecnico granata – Niang non ha mai fatto la differenza, Ljajic gioca una partita all’altezza e l’altra no, e Belotti è rimasto tanto fuori, segnando solo tre gol”.

Sulla carta, la Lazio è un ostacolo molto alto per i granata: “E’ forse la squadra più sorprendente della stagione – è il giudizio di Mihajlovic – sta lottando per la Champions, ha passato il turno in Europa League, rivelandosi completa in tutti i reparti, preparata bene. Forse le manca qualche punto rispetto a quelli che avrebbe meritato, ma piccoli difetti li ha e giocheremo su quelli”.

Mihajlovic preannuncia un acquisto a gennaio: “Dobbiamo sicuramente prendere un vice di Belotti, sperando di non averne mai bisogno. Sceglieremo tra un giocatore esperto che si adatti a stare in panchina e un giovane. Purtroppo – conclude – Sadiq non ha dimostrato di essere ancora a certi livelli”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other