Le rivelazioni di Capello: "Allenerò all'estero"

Pubblicato il 22 Ottobre 2011 10:47 | Ultimo aggiornamento: 22 Ottobre 2011 11:05

CATANZARO – Il futuro di Fabio Capello, dopo i prossimi europei, non prevede una panchina in Italia. Lo ha detto lo stesso Capello: ''Sono coerente con quello che ho gia' detto – ha spiegato il ct della Nazionale inglese – e faro' qualcos'altro. Non siedero' su una panchina italiana. Anche il ruolo di allenatore-manager, all'inglese, in Italia non mi piacerebbe. Credo di poter gestire sia il campo che il portafoglio, ma in Italia non c'e' questa possibilita'''.

Intanto Capello pensa a concentrarsi sul prossimo europeo, terminato il quale finira' la sua esperienza come Ct dell'Inghilterra. ''Sara' un torneo molto competitivo – ha detto – un vero e proprio mondiale. Basta pensare che tre delle prime quattro squadre del Mondiale in Sud Africa erano europee. Per quanto riguarda l'Inghilterra bisognera' vedere come arriveremo all'appuntamento, soprattutto sotto il profilo psicologico. E poi serve un po' di fortuna''.