Ligue 1, salta per covid il primo match di venerdì: 4 positivi tra i giocatori del Marsiglia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Agosto 2020 14:51 | Ultimo aggiornamento: 18 Agosto 2020 14:51
Ligue 1, salta per covid la prima

Ligue 1, 4 positivi al covid nel Marsiglia (Ansa)

Per ora il campionato francese è salvo, ma l’anticipo di venerdì che avrebbe dovuto aprire la Ligue 1 è saltato per covid.

La partita che avrebbe dovuto aprire, venerdì alle 19, il campionato della Ligue 1 francese, Olympique Marsiglia-Saint Etienne, è stata rinviata .

Ligue 1, salta la prima

Quattro i casi di positività al Covid-19 fra i calciatori del Marsiglia. Lo si apprende dalla radio RMC-Sport.

In tutto sono una trentina di calciatori positivi al Covid nella massima divisione francese che inizierà fra tre giorni.

Le regole della Lega impongono il rinvio di un match se quattro o più giocatori di una squadra sono risultati positivi.

La scorsa settimana l’annuncio del primo caso, ma su altri tre sospetti la conferma odierna. E il numero di 4 casi potrebbe permettere alla Lega francese del calcio di rinviare la partita, in programma per le 19 di venerdì allo stadio Vélodrome.

Anche il Nîmes Olympique ha annunciato due casi sospetti, disponendo l’isolamento per tutto il personale in attesa dei test.

Lo scorso 9 agosto, le due squadre si erano incontrate per un’amichevole vinta per 1 a 0 dai marsigliesi.

La partita d’inizio del campionato di calcio francese fra Marsiglia e Saint Etienne prevista per venerdì è stata rinviata a metà settembre.

La partita al Vélodrome si terrà mercoledì 16 o giovedì 17 settembre, “con riserva sull’evoluzione delle condizioni sanitarie nel Club dell’Olympique di Marsiglia”, spiega in un comunicato la stessa Lega.

In Perù bloccato il campionato per covid appena ripreso

Dall’altra parte dell’oceano, una decina di giorni fa bloccato il campionato peruviano.

Si era giocato il primo incontro del massimo campionato dopo una pausa di cinque mesi dovuta alla pandemia di Covid-19.

Poco dopo la partita tra Universitario e Cantolao allo stadio Nacional di Lima (0-0), l’Istituto peruviano dello sport (IPD) ha annunciato in un comunicato che a causa di “rischi per la salute e sicurezza” sono state sospese “le altre partite della 7/a giornata di campionato”, (fonte Ansa)