Leao gol Sassuolo-Milan il più veloce (ma irregolare) della serie A VIDEO 6 secondi, battuto Paolo Poggi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Dicembre 2020 9:12 | Ultimo aggiornamento: 21 Dicembre 2020 9:12
Leao, gol in Sassuolo-Milan il più veloce della storia della serie A VIDEO 6 secondi, battuto Paolo Poggi

Leao, gol in Sassuolo-Milan il più veloce della storia della serie A VIDEO 6 secondi, battuto Paolo Poggi (Foto da video)

Rafael Leao segna il gol più veloce della storia della Serie A. Ma è un gol irregolare, regolamento alla mano. Calcio d’inizio di Sassuolo-Milan. Calhanoglu batte e si invola verso l’area avversaria. Passaggio filtrante per Leao che batte Consigli. Sono passati 6 secondi. Nessuno è mai stato così veloce nel massimo campionato.

Bravi, bello, applausi. Ma il gol sarebbe stato da annullare. Perché, al momento del calcio d’inizio, Leao era già oltre la linea del centrocampo. Ma non se n’è accorto nessuno.

Il precedente record era di Paolo Poggi, che, quando giocava nel Piacenza, segnò alla Fiorentina dopo 8 secondi. Era il 2001 e oggi, a distanza di 19 anni, l’ex attaccante si è congratulato con Leao via Twitter.

Leao, perché il gol col Sassuolo era da annullare

Questo recita il regolamento: “Per ogni calcio d’inizio tutti i calciatori, eccetto colui che lo esegue, devono essere nella propria metà del terreno di gioco”. Quindi, qualora un giocatore infranga la regola, “il calcio d’inizio deve essere ripetuto”.

Il gol di Leao provato in allenamento

L’allenatore del Milan, Stefano Pioli, ha detto che il gol di Leao era stato provato in allenamento. “La squadra ha capitalizzato uno schema che abbiamo costruito allenamento dopo allenamento, a Milanello mica pettiniamo le bambole. Calhanoglu, Diaz e Leao sono stati molto bravi a far sì che una situazione preparata si concretizasse”.

“È chiaro che questo ci ha permesso di cominciare molto bene la partita dal punto di vista tattico e mentale – ha aggiunto Pioli – Durante la settimana studiamo gli avversari, ci prepariamo e proviamo delle situazioni per provare a metterli in difficoltà. Oggi ci è andata bene”.

I complimenti di Paolo Poggi a Leao

Paolo Poggi, ex recordman della serie A (per il gol più veloce), ha scritto a Leao via Twitter: “Complimenti a per aver battuto, anzi, frantumato il mio record del gol più veloce in dopo 19 anni. Bravo”.

Serie A, i gol più veloci della storia

  • PAOLO POGGI: in gol dopo 8 secondi durante Fiorentina-Piacenza 1-3 del 2/12/2001
  • MARCO BRANCA: in gol dopo 9 secondi durante Udinese-Fiorentina 4-0 del 10/1/1993
  • GIANFRANCO MATTEOLI: in gol dopo 10 secondi durante Inter-Cesena 1-0 del 27 /11/1988
  • TULLIO GHERSETICH: in gol dopo 11 secondi durante Como-Fiorentina 2-1 del 18/1/1953
  • JONATHAN BACHINI: in gol dopo 11 secondi durante Lecce-Udinese 1-3 del 13/9/1997
  • DAVID DI MICHELE: in gol dopo 13 secondi durante Reggina-Perugia 3-1 del 2/2/2003. (Fonti Youtube, Sky)