Lecce, Di Francesco: "La Roma suscita grandi emozioni"

Pubblicato il 19 Novembre 2011 14:45 | Ultimo aggiornamento: 19 Novembre 2011 14:55

Eusebio Di Francesco (LaPresse)

LECCE – Torna nella città e nello stadio che hanno segnato pagine importanti nella sua vita calcistica.

L’allenatore del Lecce, Eusebio Di Francesco, non nasconde come la gara contro i giallorossi della Capitale abbia per lui un sapore particolare:

”La Roma mi suscita grandi emozioni, a Roma ho vissuto grandi momenti. Soprattutto, ha un grande pubblico che ama la maglia e rispetta i giocatori. Ci torno con immenso piacere, ma al fischio d’inizio pensero’ solo e soltanto alla mia squadra”. Circa la partita, Di Francesco – nella conferenza stampa della vigilia – afferma che il Lecce ”e’ in crescita a livello di attenzione e concentrazione, a prescindere dai risultati; certo ora e’ necessario dare continuita’ a questo momento. La sosta ci ha permesso di ricaricare le batterie, soprattutto per alcuni elementi come Carrozzieri”.

”Quello di non aver avuto a disposizione i nazionali – aggiunge – non e’ stato un fatto positivo, anche se le altre squadre hanno avuto il nostro stesso problema”.

Sullo schieramento di domani, scontate le non convocazioni per infortunio di Di Michele, Giacomazzi e Mesbah, Di Francesco rivela di avere solo il dubbio su chi far giocare tra i pali tra Julio Sergio o Benassi:

”Il ruolo del portiere e’ un ruolo particolare; e’ questo il dubbio più grosso che mi sono portato dietro in settimana, anche se ho gia’ deciso. La formazione la rendero’ nota ai ragazzi solo domani mattina”.