Lecce-Inter, i tifosi salentini odiano Conte per due motivi

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 19 Gennaio 2020 17:54 | Ultimo aggiornamento: 19 Gennaio 2020 17:54
Lecce-Inter, i tifosi salentini odiano Conte per due motivi

Il giornalista Marco Barzaghi ha pubblicato su Twitter gli striscioni con gli insulti ad Antonio Conte nel corso di Lecce-Inter

LECCE – I tifosi del Lecce odiano il leccese Antonio Conte. Oggi lo hanno accolto nel peggiore dei modi con degli striscioni decisamente offensivi con sopra scritto: “Conte senza dignità, sei la m… della nostra città”. Ma da cosa deriva tanto odio? Da due motivi, uno storico e uno recente. Conte, che prima era simpatico ai tifosi del Lecce, è stato ripudiato nel momento in cui ha deciso di firmare per i “cugini” del Bari.

Lecce-Bari è uno dei derby pugliesi più accesi per questo motivo i tifosi dei “galletti” che non lo hanno mai perdonato per questo “tradimento”. Poi ci sono i motivi recenti, nella gara d’andata, vinta nettamente dall’Inter per quattro a zero, Antonio Conte ha esultato in maniera eccessiva anche in occasione del terzo e del quarto gol, quando la gara era già chiusa da un pezzo.

I tifosi del Lecce, hanno visto queste esultanze come una grave mancanza di rispetto per una squadra che era alla prima partita stagionale in Serie A da neopromossa.

Al termine della partita, Antonio Conte è stato intervistato da Sky Sport ma non ha parlato di queste offese nei suoi confronti perché nessun giornalista glielo ha chiesto.