Lech Poznan, ultras disertano stadio: sono anti migranti…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Settembre 2015 19:49 | Ultimo aggiornamento: 16 Settembre 2015 19:49
Lech Poznan, ultras disertano stadio: sono anti migranti...

Lech Poznan, ultras disertano stadio: sono anti migranti…

POZNAN – Gli ultras del Lech Poznan preferisco non vedere la propria squadra in una partita di coppa piuttosto che sovvenzionare (indirettamente) gli odiati rifugiati. Nella prima partita del primo turno di Europa League, la frangia più calda del tifo della squadra polacca diserterà il proprio stadio. Infatti in occasione del match contro i portoghesi del Belenenses, l’Uefa aveva deciso di destinare un euro per ogni biglietto ai rifugiati.

La curva ha spiegato attraverso un comunicato: “Per noi le cose sono tanto ovvie quanto semplici. Non vogliamo rifugiati in Polonia, motivo per il quale non andremo allo stadio”.

Il tema dell’accoglienza dei migranti sta ottenendo pareri discordanti tra le tifoserie europee. Contrari all’ospitalità per esempio gli ultras del Maccabi Tel Aviv, mentre varie curve tedesche e scozzesi hanno manifestato solidarietà.