Lega Pro, posticipo: Cremonese-Trapani 2-4

Pubblicato il 27 Febbraio 2012 23:42 | Ultimo aggiornamento: 27 Febbraio 2012 23:42

ROMA, 27 FEB – Il Trapani prosegue la sua marcia inarrestabile in vetta alla classifica del girone B di 1/a Divisione.

I siciliani di Rocco Boscaglia, premiato oggi a Coverciano con la panchina d'argento quale migliore allenatore di 2/a Divisione sempre alla guida del Trapani nella scorsa stagione, hanno espugnato il rettangolo della Cremonese per 4-2 (1-1) centrando la nona vittoria di fila, ottava fuori casa sulle quindici complessive in ventiquattro giornate di campionato e, soprattutto, portando a nove le lunghezze di vantaggio sul Siracusa, secondo in classifica.

Nell'atteso posticipo di questa sera, la Cremonese e' passata in vantaggio al 25' con Possanzini. Pareggio ospite, molto contestato per un presunto fallo sul portiere, di Tedesco al 37'. Nel secondo tempo micidiale uno due del Trapani con Abate al 15' e Madonia al 19'.

Rete della speranza per i grigiorossi lombardi con Le Noci al 31' ma ancora una rete di Madonia al 44' a sancito il trionfo della capolista. Domenica sera a Trapani sarà ospite il Siracusa per quella che rappresenta lo spartiacque decisivo per la corsa diretta alla serie B per l'undici di Boscaglia. Facile immaginare l'entusiasmo che accompagnera' la sfida al Municipale.

Classifica: Trapani 49 punti; Siracusa 40; Spezia e Pergocrema 38; Cremonese, Sudtirol, Barletta e Portogruaro 35; Carrarese 34; Virtus Lanciano 33; Prato 28; Frosinone e Triestina 27; Andria 24; Latina 23; Bassano 22; Piacenza 21; Feralpi Salo' 18. Cremonese e Piacenza penalizzate di 6 punti; Siracusa penalizzato di 5 punti; Pergocrema penalizzato di 2 punti; Virtus Lanciano penalizzato di 1 punto.