Liga, il campionato spagnolo di calcio potrebbe ricominciare il 12 giugno

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Maggio 2020 18:26 | Ultimo aggiornamento: 10 Maggio 2020 18:26
Liga, il campionato spagnolo di calcio potrebbe ricominciare il 12 giugno

Liga, il campionato spagnolo di calcio potrebbe ricominciare il 12 giugno (foto Ansa)

MADRID (SPAGNA) – Serie A e Liga potrebbero ricominciare nello stesso periodo.

In un primo momento, il campionato italiano sarebbe dovuto ripartire a fine maggio ma adesso non è più possibile perché gli allenamenti sono ricominciati in ritardo.

Non solo, i club di Serie A non hanno ancora il via libera per gli allenamenti collettivi che dovrebbero ripartire per il 18 maggio.

Gli allenamenti di squadra sono fondamentali perché servono per le partitelle e per le esercitazioni dove è previsto il contatto fisico tra i calciatori.

Così è assai probabile che la Serie A riparta tra la prima e la seconda settimana di giugno, così come la Liga.

I club della Liga sarebbero già stati avvisati e allertati per la possibile ripartenza del campionato fissata il 12 giugno.

Lo riporta il sito del quotidiano As.

Il giornale parla di come le squadre stiano pianificando la preparazione in vista di quella data, cercando di far raggiungere ai propri calciatori una forma ottimale.

L’idea, secondo il giornale, è quella di giocare fino a fine luglio, lasciando poi spazio alle coppe europee per il mese di agosto.
 

   La data sarà ufficializzata dal ministero della Salute; l’alternativa individuata è il 19 giugno.

Nella Liga restano da giocare ancora 11 partite delle 38 complessive.

L’ultima giornata, la 27/a, si giocò nel week-end fra il 6 e l’8 marzo scorsi (fonte Ansa).