Lina Hurtig e la moglie Lisa Lantz aspettano un figlio: la calciatrice della Juventus lo racconta sui social

di Alberto Francavilla
Pubblicato il 18 Marzo 2021 10:09 | Ultimo aggiornamento: 18 Marzo 2021 10:09
Lina Hurtig e Lisa Lantz aspettano un figlio: la calciatrice della Juventus lo racconta su Instagram

Lina Hurtig e Lisa Lantz aspettano un figlio: la calciatrice della Juventus lo racconta su Instagram (Foto Twitter)

Lina Hurtig e Lisa Lantz aspettano un figlio. La calciatrice della Juventus e sua moglie lo raccontano su Instagram. Sui canale social ufficiali del club bianconero (per esempio su Twitter).

“Abbiamo provato a iniziare a provare ad avere un bambino a ottobre. E successo tutto così velocemente, a novembre ero in italia e Lisa era in Svezia. Mi ha chiamato piangendo dicendo: “Sono incinta”. E’ stato strano, è successo tutto così velocemente, non ce l’aspettavamo ma eravamo così felici”.

Lina Hurtig e la storia d’amore con Lisa Lantz

Lina Hurtig parla della storia d’amore con la moglie Lisa Lantz, fin dall’inizio. “Ci siamo conosciute in Svezia a Umea, giocavamo nella stessa squadra. Sono arrivata a Umea nel 2012, lei nel 2014, abbiamo iniziato a frequentarci dopo l’estate 2014…ed eccoci qui”.

Anche Lisa parla dell’inizio della loro storia: “Era un venerdì sera , ho trovato Lina in palestra, le ho chiesto quali erano i suoi piani per la serata e il weekend perché avevamo il fine settimana libero. “Starò a casa a fare le pulizie” mi ha risposto. Mi sono detta: “Di venerdì sera? No Lina, vieni a cena da me assieme ai miei amici. Lina è venuta e da quel momento le cose tra di noi sono semplicemente successe”.

Lina Hurtig e Lisa Lantz, il racconto del matrimonio

Lina ricorda anche la decisione di sposarsi e il giorno del matrimonio: “La proposta non è stata di quelle proposte d’amore in grande stile. Abbiamo semplicemente deciso che volevamo sposarci. E’ andata semplicemente così. Al matrimonio c’eravamo solo noi e i due testimoni. Non lo sapeva nessuno, neanche le nostre famiglie. Ci siamo sposate in Svezia in mezzo ai boschi vicino a un lago. Eravamo solo noi due, è stato bellissmo. Le nostre famiglie hanno ricevuto una sorpresa. Dopo la cerimonia ho fatto un video e gliel’ho inviato. Poi hanno chiamato piangendo, erano felici”.