Lituania-Italia, Mancini ne perde tre: Florenzi e Verratti per infortunio, Grifo per le leggi tedesche anti Covid

di FIlippo Limoncelli
Pubblicato il 30 Marzo 2021 11:18 | Ultimo aggiornamento: 30 Marzo 2021 11:18
Lituania-Italia grifo

Lituania-Italia, Mancini ne perde tre: Florenzi e Verratti per infortunio, Grifo per le leggi tedesche anti Covid (foto ANSA)

Mercoledì 31 marzo la Nazionale italiana gioca la terza partita del girone di qualificazione per i Mondiali in Qatar 2022. Per la trasferta contro la Lituania il ct Roberto Mancini non potrà contare su 3 calciatori. Verratti e Florenzi rientrano al Psg per due problemi muscolari, mentre Grifo è costretto a tornare in Germania per leggi tedesche sulla pandemia.

Vincenzo Grifo torna in Germania per le restrizioni tedesche

Vincenzo Grifo come detto, sarà costretto a salutare i compagni della Nazionale e tornare a Friburgo. Le misure restrittive previste dalla Germania per arginare la pandemia di Covid-19 gli impediscono di volare nei Paesi Baltici a causa delle limitazioni attualmente vigenti per coloro che provengono da quella nazione.

Proprio Roberto Mancini, parlando dell’emergenza sanitaria in previsione dell’Europeo, si è detto favorevole all’allargamento delle rose. “Potrebbe essere una cosa buona, perché la stagione è stata durissima. E poi, non si mai: può capitare che, durante il torneo, qualcuno prenda il virus. Poi, diventa difficile andare a cercare altri giocatori”.

Mondiali 2022, Italia a punteggio pieno nel girone

L’Italia nel girone di qualificazioni ai Mondiali in Qatar, è prima con 6 punti grazie alle due vittorie per 2-0 contro Irlanda del Nord e Bulgaria. Mercoledì proverà a vincere anche con la Lituania, una delle formazioni più modeste del gruppo.