Liverpool campione del mondo, 1-0 al Flamengo con gol di Firmino nei supplementari

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 21 Dicembre 2019 22:04 | Ultimo aggiornamento: 21 Dicembre 2019 22:04
Liverpool campione del mondo, 1-0 al Flamengo con gol di Firmino nei supplementari

Liverpool campione del mondo per club, 1-0 al Flamengo con rete decisiva di Firmino

DOHA (QATAR) – Liverpool campione del mondo, Liverpool campione di tutto. Dopo la Champions League e la Supercoppa Europea, la squadra allenata da Jurgen Klopp ha vinto anche il Mondiale per Club battendo in finale il Flamengo con rete decisiva di Bobby Firmino su assist di Mané. Ancora una volta, nel Liverpool sono stati decisivi i suoi due brasiliani: Alisson ha compiuto un miracolo su un tiro a botta sicura di Gabigol, Firmino ha segnato la rete che è valsa la coppa. 

Il Liverpool è partita forte e già al 1′ Firmino si è mangiato un gol clamoroso sparando alta davanti al portiere del Flamengo. Al 4′, Mané è stato messo in condizioni di segnare da Henderson ma il suo tiro è terminato alle stelle. Al 46′, il Liverpool ha sfiorato il vantaggio con una giocata stellare di Firmino. Il brasiliano ha superato un difensore avversario con un sombrero e poi ha calciato a botta sicura ma il suo tiro si è stampato sul palo interno e poi è terminato fuori. 

A inizio secondo tempo, Salah ha avuto la palla dell’uno a zero ma il suo destro al volo è uscito di un soffio. Al 52′, grande occasione da gol per il Flamengo. Gabigol, eroe della finale di Copa Libertadores, ha fatto partire un gran diagonale con il destro che è stato respinto miracolosamente da Alisson Becker, vincitore del Pallone d’Oro dei portieri. 

Al 70′, Gabigol ha cercato la rete con una rovesciata spettacolare che è stata bloccata a terra da Alisson. Al 75′, Salah aveva battuto il portiere avversario con un sinistro imparabile ma l’arbitro ha annullato la rete per una posizione di fuorigioco del calciatore egiziano. All’85’, Henderson ha cercato il gol con un bolide dalla lunga distanza ma il portiere avversario ha deviato in corner. 

Al 95′, l’episodio da moviola più importante della partita. Mané ha superato tutti in velocità e si è presentato davanti al portiere avversario, al momento del tiro è stato toccato da dietro da un difensore che lo aveva rincorso. Così la sua conclusione è finita fuori. L’arbitro ha consultato il var e ha deciso di non assegnare il rigore al Liverpool, così le squadre sono andate ai supplementari. 

Al 98′, il Liverpool ha trovato la giocata della vittoria. Mané ha ricevuto palla al limite dell’area di rigore del Flamengo, invece di andare al tiro ha effettuato un passaggio filtrante per Firmino. Il centravanti brasiliano ha dribblato un difensore avversario, ha dribblato il portiere e ha segnato il gol vittoria.  

Il tabellino di LIVERPOOL-FLAMENGO 1-0

98′ Firmino

 

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Gomez, Van Dijk, Robertson; Henderson, Keita (100′ Milner), Oxlade-Chamberlain (75′ Lallana); Mane, Firmino (105′ Origi), Salah (120′ Shaqiri). All: Klopp

 

FLAMENGO (4-3-3): Alves; Rafinha, Caio, Mari, Filipe Luis; Arao (120′ Berrio), Gerson (102′ Lincoln), De Arrascaeta (77′ Vitinho); Ribeiro (81′ Diego), Gabriel Barbosa, Bruno Henrique. All: Jorge Jesus

 

Ammoniti: Mane (L), Salah (L), Vitinho (F), Milner (L), Diego (F) (video YouTube).