Liverpool-Chelsea, arbitro donna per la Supercoppa. E’ la prima volta per una finale Uefa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Agosto 2019 13:30 | Ultimo aggiornamento: 2 Agosto 2019 13:30
Stéphanie Frappart

Stéphanie Frappart (foto Ansa)

ROMA – Per la prima volta una donna dirigerà una finale Uefa maschile.

Si tratta di Stéphanie Frappart che arbitrerà la finale di Supercoppa del 14 agosto tra Liverpool e Chelsea.

 A lugli, la direttrice di gara francese ha già diretto la finale di Coppa del Mondo femminile tra Stati Uniti e Olanda a Lione. 

“Stephanie se lo merita, ha dimostrato nel corso di un certo numero di anni che lei è uno dei migliori arbitri di sesso femminile, non solo in Europa, ma in tutto il mondo – ha detto il presidente della Commissione Arbitri dell’Uefa, Roberto Rosetti – Ha la capacità di arbitrare sul palcoscenico più importante, come ha dimostrato nella finale di Coppa del Mondo femminile di quest’anno. Spero che questa partita a Istanbul le fornirà ancora più esperienza proprio nel pieno della sua carriera arbitrale”.

Frappart ha anche diretto la semifinale di Uefa Women’s EURO 2017 tra Olanda e Inghilterra. L’arbitro francese dirigerà un team composto prevalentemente da donne. Sarà infatti affiancata dalle assistenti Manuela Nicolosi (Francia) e Michelle O’Neal (Repubblica d’Irlanda) che, come lei, hanno arbitrato la finale dei mondiali femminili del 7 luglio. Il quarto arbitro sarà Cuneyt Cakir (Turchia) che aveva diretto la squadra VAR alla finale dei Mondiali Femminili. In Francia, Frappart è entrata nella storia diventando la prima donna ad arbitrare una partita di Ligue 1, quella tra Amiens e Strasburgo ad aprile.

Per la sfida di Supercoppa tra Liverpool e Chelsea sarà utilizzato il Var. A dirigere la quadra del Var ci sarà Clement Turpin (Francia), affiancato da François Letexier (Francia), Mark Borsch (Germania) e Massimiliano Irrati (Italia).