Liverpool, Gerrard infortunato: chiesto risarcimento alla Federazione Inglese

Pubblicato il 19 Novembre 2010 10:45 | Ultimo aggiornamento: 19 Novembre 2010 10:45

Il Liverpool pretendera’ dalla Federcalcio inglese un maxi indennizzo di mezzo milione di sterline per l’infortunio del suo capitano Steven Gerrrad. Il centrocampista inglese – scrive oggi il Times – si e’ sottoposto ieri ad una serie di esami strumentali per verificare l’entita’ dell’infortunio agli adduttori accusato al termine dell’amichevole dei Tre Leoni, mercoledi’ contro la Francia.

La prima diagnosi, emessa dal medico Peter Brukner, ipotizza uno stop di un mese. Nonostante per il momento il club di Premier League abbia preferito non commentare ufficialmente l’infortunio, ci ha gia’ pensato il preparatore atletico Darren Burgess ad esprimere tutta la frustrazione dei Reds. Pochi minuti dopo il fischio finale dell’amichevole di Wembley Burgess aveva definito ”dilettantesco” il comportamento di Fabio Capello e del suo staff tecnico, colpevoli di aver tenuto in campo Gerrard oltre i 60 minuti concordati con il Liverpool.

Il ct inglese si era giustificato spiegando che l’infortuno di Gareth Barry lo avevano costretto a prolungare la permanenza di Gerrard in campo.