Livorno esonera Panucci, Bortolo Mutti nuovo allenatore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Novembre 2015 18:02 | Ultimo aggiornamento: 25 Novembre 2015 18:02
Livorno esonera Panucci, Bortolo Mutti nuovo allenatore

Panucci nella foto LaPresse

LIVORNO – Christian Panucci da oggi non è più l’allenatore del Livorno: la società amaranto lo ha esonerato. Al suo posto arriva l’esperto Bartolo Mutti. Toccherà ora al nuovo tecnico, 61 anni e ultima panchina a Padova nel 2013-14, raggiungere il traguardo dei playoff con il primo ostacolo, il Novara, già sabato al ‘Picchi’.

Fatale per Panucci, dopo aver racimolato solo un punto nelle ultime tre gare, la sconfitta di Bari. Un esonero comunque inaspettato: nulla aveva fatto pensare a una rottura così imminente e decisiva.

“Dispiace per l’esonero – ha commentato il presidente del Livorno, Aldo Spinelli – Panucci ha tutta la mia stima e diventerà sicuramente un grande allenatore ma mancavamo un po’ di esperienza: giovani come squadra e giovani come allenatore. Non riuscivamo a ingranare più, ho fatto un po’ di valutazioni sulle ultime prestazioni e con un allenatore con un po’ più di esperienza avremmo gestito meglio certe situazioni”.

“Primo obiettivo sono i playoff – ha concluso Spinelli – abbiamo una rosa così ampia e valida che, a parte il Cagliari, ce la possiamo giocare con tutti”.

Non è bastato, dunque, a Panucci l’inizio di stagione con il botto, con le quattro vittorie consecutive delle prime quattro giornate di campionato che avevano proiettato, fuori dai pronostici, la squadra amaranto da sola in testa alla classifica, caricando di molte aspettative l’ambiente.

Poi il calo, legato anche ad alcuni infortuni di uomini chiave come Vantaggiato, e un andamento altalenante che pure aveva consentito comunque alla squadra di rimanere a galleggiare al settimo posto, in zona playoff.

Panucci sulla panchina amaranto era alla sua prima esperienza da allenatore in prima. Era arrivato a Livorno a marzo, subentrato a Gelain a 11 partite dal termine, non riuscendo però nel finale a centrare i playoff.