Londra 2012, atletica: Palomeque escluso per doping dal Cio

Pubblicato il 12 agosto 2012 15:34 | Ultimo aggiornamento: 12 agosto 2012 15:34

Diego Palomeque

LONDRA, INGHILTERRA – Il Comitato Olimpico Internazionale ha escluso dalle Olimpiadi di Londra 2012  l’atleta colombiano Diego Palomeque, specialista dei 400 metri. A Palomenque era stato impedito di gareggiare nella gara dei 400 metri lo scorso 4 agosto come misura precauzionale dopo che l’atleta era risultato positivo al testosterone dopo un’esame antidoping effettuato a Londra il 26 luglio.

Anche le successive controanalisi hanno confermato il verdetto e il colombiano è stato escluso. Il Cio ha inoltre richiesto al comitato olimpico colombiano di indagare sul tecnico dell’atleta,  Raul Diaz Quejada, sospettato di aver somministrato le iniezione ‘proibite’ a Palomenque, e di “adottare le opportune sanzioni”.