Londra 2012, Bolt da record: oro nei 100 e nei 200. Manca solo la staffetta

Pubblicato il 9 agosto 2012 22:57 | Ultimo aggiornamento: 9 agosto 2012 22:57

Bolt (Foto Ansa)

LONDRA, INGHILTERRA – Usain Bolt si è confermato ancora una volta l’uomo più veloce del mondo. Il giamaicano ha vinto la medaglia d’oro nella finale dei 200 metri maschili ai Giochi di Londra. Bolt, già vincitore dei 100, completa la sua doppietta personale concludendo con il tempo di 19″32.

La Giamaica piazza sul podio una straordinaria tripletta: la medaglia d’argento va a Yohan Blake, secondo con 19″44, mentre il bronzo è stato vinto da Warren Weir, terzo con il tempo di 19″84. Bolt replica così la favolosa doppietta (100 e 200) già centrata ai Giochi di Pechino 2008.

Nessuno prima di lui era riuscito a vincere quattro titoli individuali nello sprint. Prossimo impegno del giamaicano, la staffetta 4×100.