Londra 2012, Donato bronzo storico nel salto: l’ultima medaglia a Messico 1968

Pubblicato il 9 agosto 2012 23:06 | Ultimo aggiornamento: 9 agosto 2012 23:06

Donato (Foto Ansa)

LONDRA, INGHILTERRA – Fabrizio Donato ha conquistato la medaglia di bronzo nel salto nei Giochi Olimpici di Londra 2012; è un risultato storico per il nostro sport perchè in questa disciplina l’ultima medaglia olimpica era stata conquistata da Giuseppe Gentile nel lontano 1968 nel corso delle Olimpiadi in Messico.

Fabrizio Donato si aggiudica la medaglia di bronzo nella finale del salto triplo alle Olimpiadi di Londra. Il 35enne romano ha concluso con la misura di 17.48, realizzata al quarto tentativo. Le medaglia d’oro è stata vinta dallo statunitense Christian Taylor, che ha concluso con la misura di 17.81.

Medaglia d’argento all’altro americano Will Claye con 17.62. L’altro azzurro in gara, Daniele Greco, ha concluso al quarto posto (17.34). Quella di Donato è la 18esima medaglia conquistata dall’Italia nei Giochi di Londra: 7 ori, 6 argenti e 5 bronzi.

“E’ stata una gara difficile dopo un ultimo mese difficile per me, con problemi prima alla schiena e poi al tendine. Ho anche dovuto prendere un antidolorifico, e mi faceva male ad ogni appoggio”.

Fabrizio Donato, splendido bronzo nel triplo a Londra, sorprende tutti raccontando i molti problemi fisici che l’hanno attanagliato in pedana. “Non ho ancora realizzato cos’è successo, anche se forse avrei potuto fare qualcosa di meglio. L’età non c’entra nulla, se stai bene, stai bene – prosegue Donato – se non avessi avuto la mia famiglia vicina, non ce l’avrei fatta, perché nei momenti di difficoltà solo loro sanno tirarti su. Ringrazio anche le fiamme gialle, che mi hanno salvato da decisioni strane che mi sono passate per la testa”.

“Questa medaglia dimostra che con dedizione e amore per lo sport si può ottenere tutto, io mi diverto a fare atletica. Lo sport è un gioco: se si riesce bene, e se no, va bene lo stesso”. Così Fabrizio Donato, bronzo a Londra 2012 nel salto triplo, sembra indirettamente rispondere ad Alex Schwazer che ieri ha raccontato nella conferenza stampa post squalifica per doping di non divertirsi a fare la marcia.

“Spero che le pagine che sono state occupate da questa vicenda, ora vengano occupate da me. Negli ultimi 3-4 giorni si è dato spazio a gossip e doping, spero che ora venga dato agli atleti”. Così Fabrizio Donato, bronzo nel triplo a Londra 2012, commenta la vicenda Schwazer.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other