Londra 2012, primo caso di doping: atleta Usa Delpopolo positivo alla cannabis

Pubblicato il 6 agosto 2012 17:40 | Ultimo aggiornamento: 6 agosto 2012 17:40

LONDRA, INGHILTERRA –  Il campione di judo  americano Nicholas Delpopolo è stato squalificato per essere stato trovato positivo alla cannabis. Delpopolo gareggiava nella categoria 73 Kg, dove era arrivato settimo. Quello di Delpopolo è il primo caso di doping riscontrato in questa edizione dei Giochi.

Il judoka americano Nick Delpopolo, trovato positivo alla marijuana, è il primo caso di doping alle Olimpiadi di Londra su un totale di 10.500 controlli effettuati. Il suo è però il quinto caso di sospensione per doping da metà luglio, vale a dire da quando il Cio ha iniziato anche una serie di test prima dell’inizio dei Giochi. Con un comunicato, Delpopolo ha chiesto scusa alla spedizione statunitense dicendosi “imbarazzato da questo errore”: l’atleta si è poi giustificato così “La mia positività è dovuta al fatto che ho inavvertitamente mangiato un cibo che non sapevo essere stato cucinato con la marijuana prima che io partissi per Londra”. Delpopolo ha inoltre aggiunto:

“spero di potere rappresentare in futuro la mia nazione, e dedicherò tutto me stesso nel tornare lo judoka che posso essere”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other