Londra 2012: Michelle Obama saluta le truppe Usa con base nel Regno Unito

Pubblicato il 30 luglio 2012 10:35 | Ultimo aggiornamento: 30 luglio 2012 10:35
Michelle Obama e Sarah Jessica Parker

Michelle Obama (foto LaPresse)

LONDRA, INGHILTERRA –  Michelle Obama, la First Lady degli Stati Uniti,  ha incontrato ieri notte  le famiglie dei militari statunitensi di stanza nel Regno Unito, nell’ultima tappa della sua visita nel Paese in occasione delle Olimpiadi di Londra 2012.

L’accoglienza alla base Raf di Mildenhall, nella contea di Suffolk, è stata calorosa per la moglie del presidente Usa, che vestita in abiti sportivi ha salutato i familiari dei soldati con abbracci e strette di mano prima di firmare autografi e posare per delle foto.

Poche ore prima Michelle aveva salutato all’Olympic park la nazionale Usa di basket maschile, dopo la loro schiacciante vittoria sulla Francia per 98-71.

La ‘first cheerleader’ ha abbracciato i giocatori e l’allenatore Mike Krzyzewski dopo la partita. Nel suo viaggio in terra britannica la moglie del presidente Barack Obama ha partecipato alla cerimonia di apertura e a un ricevimento per capi di Stato a Buckingham palace. Michelle ha anche avuto un incontro privato con Samantha Cameron, moglie del primo ministro David Cameron.