Lorenzo Pellegrini si scusa per espulsione in Verona-Roma: “Ma contava solo vincere”

Pubblicato il 4 febbraio 2018 17:32 | Ultimo aggiornamento: 4 febbraio 2018 17:32
Lorenzo Pellegrini si scusa per espulsione in Verona-Roma: "Ma contava solo vincere"

Lorenzo Pellegrini si scusa per espulsione in Verona-Roma: “Ma contava solo vincere”

VERONA, STADIO BENTEGODI – La Roma ha vinto 1-0 in casa dell’Hellas Verona grazie a un gol segnato da Under dopo 40 secondi di gioco. Dopo un primo tempo ben giocato, la Roma ha dovuto fare i conti con l’espulsione di Lorenzo Pellegrini e ha dovuto giocare quaranta minuti con un calciatore in meno. Il giovane calciatore giallorosso ha deciso di scusarsi su Instagram dopo aver rimediato il cartellino rosso.

Ecco le dichiarazioni di Lorenzo Pellegrini: “Mi dispiace tanto per l’espulsione e per aver messo in difficoltà i miei compagni, ma vincere era l’unica cosa che contava e lo abbiamo fatto! Grandi ragazzi!! Forza!! #asroma“.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other