Lucas Paquetá arriva al Milan. Il fratello va in prova al… Monza di Berlusconi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 gennaio 2019 11:17 | Ultimo aggiornamento: 10 gennaio 2019 11:17
Lucas Paquetá arriva al Milan. Il fratello va in prova al... Monza di Berlusconi (foto Ansa)

Lucas Paquetá arriva al Milan. Il fratello va in prova al… Monza di Berlusconi (foto Ansa)

ROMA – Lucas Paquetá arriva al Milan (costo dell’operazione 35 milioni di euro più bonus) e il fratello, Matheus, di due anni più grande va in prova al… Monza di Berlusconi. 

Il fratello di Paquetá è un attaccante classe 1995 che ha giocato nella Serie B brasiliana. Il Monza, alla fine della prova, deciderà se metterlo a disposizione dell’allenatore Cristian Brocchi. 

Ma questo non è il primo caso di fratelli inseriti in una operazione di mercato. Nel 2007 insieme a Kakà, al Milan arrivò anche il fratello Digão. Anche Juan Alberto Mauri portò in Italia il fratello José che, prestato ad Akragas e Paganese, ora gioca nella Lucchese. Qualcuno si ricorderà anche di Hugo Maradona, acquistato nel 1987 dal Napoli e poi girato in prestito all’Ascoli, Nella Marche Hugo Maradona, nove anni più piccolo di Diego, giocò 13 partite ma non segnò nemmeno una rete. 

Nel 2008 il Milan acquistò anche il fratello di Clarence Seedorf, Chedric. Fratello che finì la carriera proprio al… Monza.