Lucio: “L’Inter sbagliò tutto nel 2012, che errore andare alla Juventus”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 dicembre 2017 11:07 | Ultimo aggiornamento: 14 dicembre 2017 11:07
lucio-inter

Lucio ai tempi dell’Inter

ROMA – Lucio, ex di Inter e Juventus, torna sul suo trasferimento ai bianconeri nel 2012: “Non fu una grande scelta, perché sono rimasto solo 6 mesi, ma comunque ho vinto una Supercoppa Italiana”.

Nell’intervista rilasciata a calciomercato.com il difensore che vinse la Champions League in nerazzurro, sostiene che l’Inter non ha più vinto trofei (dal 2011) perché la società decise nel 2012 di fare piazza pulita, cambiando un numero impressionante di giocatori, di fatto ammainando tantissime bandiere.

“Nel 2012 l’Inter ha deciso di rifare la squadra e purtroppo non ho potuto continuare lì. Ricordo che uno dei dirigenti era Branca, è stato un grande errore della società cambiare tutto, perché da quell’anno in poi non ha vinto più niente l’Inter. Per me è stato un grande errore lasciar partire Eto’O, Julio Cesar e Maicon e tanti altri”.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other