Ludogorets-Milan streaming e diretta tv: dove vederla (Europa League)

Pubblicato il 15 febbraio 2018 20:18 | Ultimo aggiornamento: 15 febbraio 2018 20:19
Ludogorets-Milan streaming - diretta tv, dove vederla (Europa League)

Ludogorets-Milan streaming – diretta tv, dove vederla (Europa League).
ANSA / MATTEO BAZZI

Ludogorets-Milan, partita valida come andata dei sedicesimi di finale di Europa League, IN DIRETTA TV, ORARIO, DOVE VEDERLA IN STREAMING, DOVE VEDERLA SU PC.
Ludogorets-Milan – (orario 19.00 – CLICCARE QUI PER LA DIRETTA LIVE DELLA PARTITA DI EUROPA LEAGUE), partita valida come andata dei sedicesimi di finale di Europa League, verrà trasmessa in diretta tv su Sky Sport e in diretta streaming su SkyGo. Questa  applicazione è riservata agli abbonati a Sky Sport.

 

Le formazioni ufficiali

LUDOGORETS (4-2-3-1): Renan; Cicinho, Moti, Plastun, Sasha; Abel, Dyakov; Misidjan, Marcelinho, Lukoku; Swierczok. All. Dimitrov

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Abate, Bonucci, Romagnoli, Calabria; Kessiè, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu. All. Gattuso

 

Ludogorets-Milan streaming - diretta tv, dove vederla (Europa League)

Ludogorets-Milan streaming – diretta tv, dove vederla (Europa League). ANSA / MATTEO BAZZI

 

Ludogorets-Milan streaming - diretta tv, dove vederla (Europa League)

Ludogorets-Milan streaming – diretta tv, dove vederla (Europa League). EPA/PANAGIOTIS MOSCHANDREOU

Ludogorets-Milan streaming - diretta tv, dove vederla (Europa League)

Ludogorets-Milan streaming – diretta tv, dove vederla (Europa League). EPA/GEORGI LICOVSKI

Milan veste Puma

Il Milan indossa la pelle del Puma. Annunciato da tempo, il cambio di sponsor di maglia del club rossonero, che passa da Adidas a un altro marchio con base in Germania, appunto Puma, è stato ufficializzato con una campagna social che include un brano ad hoc cantato dal rapper Ernia, e un video a tinte milaniste girato con San Siro sullo sfondo. Dal primo luglio, annuncia un comunicato, prenderà il via la partnership “pluriennale” fra il Milan e Puma, nuovo Official Partner, Global Technical Supplier e Official Licensing Partner del club, che “collaborerà per portare ulteriore innovazione nello sviluppo dell’abbigliamento performance del brand”.

Secondo indiscrezioni il contratto è di 4 anni. Soddisfatto l’ad del Milan, Marco Fassone: “Puma è un importantissimo brand internazionale, a cui saremo legati nelle prossime stagioni in un percorso strategico con l’auspicio e l’obiettivo di tagliare insieme nuovi e straordinari traguardi, fuori e dentro il campo”. Il marchio di abbigliamento sportivo già veste varie squadre, fra cui Borussia Dortmund, Arsenal e nazionali come Italia, Svizzera, Austria, Camerun, Costa d’Avorio, Ghana, Repubblica Ceca e presto il Senegal. Per Bjrn Gulden, ad di Puma, “quella dei rossoneri è una delle maglie più iconiche del calcio. Non vediamo l’ora che il prossimo capitolo di questo leggendario club venga scritto insieme a noi”.

Berlusconi esalta Gattuso

Silvio Berlusconi è soddisfatto della gestione del Milan di Rino Gattuso ma continua a non condividere “l’assetto tattico” con due ali e una sola punta. Lo ha detto il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, intervenendo a Radio Lombardia. “Conosco la generosità e l’impegno di Rino – ha detto Berlusconi, e ora vedo anche la competenza: da un inizio di stagione deludente stanno arrivando i risultati e il gioco”.

L’ex presidente del Milan ha però detto che continua a non condividere “l’assetto tattico”. “Abbiamo due ali fortissime – ha spiegato – ma il cui lavoro è vanificato perché abbiamo una sola punta”. Berlusconi ha aggiunto di averne già parlato con Gattuso.