“Lukaku non avrà tempo per raggiungere il ritmo partita”, l’allarme del medico dell’Anderlecht

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Giugno 2020 20:10 | Ultimo aggiornamento: 4 Giugno 2020 17:48
"Lukaku non avrà tempo per raggiungere il ritmo partita", l'allarme del medico dell'Anderlecht

“Lukaku non avrà tempo per raggiungere il ritmo partita”, l’allarme del medico dell’Anderlecht (foto Ansa)

BRUXELLES (BELGIO) – Il medico dell’Anderlecht Kristof Sas spaventa l’Inter.

Secondo lui, Lukaku non riuscirà a trovare il ritmo partita in tempo utile perché durante lo stop del campionato non ha potuto fare altro che allenarsi in condominio.

Il dottore della società belga ha espresso il suo punto di vista dopo che il suo campionato è stato sospeso definitivamente per il coronavirus.

Solamente Belgio, Olanda e Francia hanno deciso di non riprendere più il campionato per questa stagione.

Queste dichiarazioni allarmano l’Inter perché Lukaku è il fulcro del gioco dei nerazzurri. 

Con Lautaro Martinez verso il Barcellona, l’Inter non può fare a meno né dei gol, né delle prestazioni del gigantesco centravanti belga.

Va anche detto che Lukaku ha una muscolatura importante e che di solito i calciatori della sua stazza entrano in forma più tardi.

Le dichiarazione del medico dell’Anderlecht a sporza.be sono riportate da calciomercato.com.

“Giocare una gara dopo l’altra sarà molto dura per i calciatori, il loro corpo ne risentirà.

Soprattutto perché arrivano da una lunga inattività.

Lukaku si è dovuto allenare in condominio.

Adesso non avrà il tempo di adattarsi al ritmo di tutte quelle partite. 

Credo che ne risentirà in modo particolare nei movimenti classici come lo sprint, girarsi nello stretto o passare la palla.

Bisogna allenarsi in gruppo per fare tutto questo.

Adesso sarà come andare in battaglia e c’è il rischio di farsi male rapidamente.

Dopo tutto quel tempo fermo perdi forza, velocità e resistenza.

Devi innescare nuovamente le tue fibre muscolari e bisognerebbe farlo in modo controllato e non con fretta”.