Lukaku accende la sfida di calciomercato tra Juve e Inter con un indizio social FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 27 Luglio 2019 19:03 | Ultimo aggiornamento: 27 Luglio 2019 19:03
Lukaku calciomercato Juventus Inter indizio Instagram

Lukaku con il suo agente Pastorello (foto Instagram)

ROMA – “Derby italiano” di calciomercato tra Juventus e Inter per arrivare a Romelu Lukaku, forte attaccante belga in uscita dal Manchester United. Il post pubblicato dal giocatore sui suoi social (Instagram e Twitter) con la foto insieme al suo agente Federico Pastorello ha alimentato ulteriori voci di calciomercato. Entrambi sorridenti, come se fosse vicino l’accordo con un altro club, sono accompagnati dal messaggio “Soon to be continued” e l’emoticon che indica il silenzio.

In attesa di Lukaku… Inter vince ai rigori contro il Psg. 

Si conclude con una vittoria ai rigori contro il PSG la tournée dell’Inter di Antonio Conte in Asia. A Macao, i nerazzurri hanno battuto i parigini (senza Neymar) per 6-5, in un match valido per l’International Super Cup, dopo l’1-1 con cui si erano conclusi i 90′ regolamentari (reti di Kehrer al 41′ e Samuele Longo al 48′ della ripresa).

    Dal dischetto decisive le parate di Handanovic su Aouchiche e Zagre, mentre Joao Mario ha messo a segno l’ultimo rigore. Buon test per i nerazzurri, che hanno creato diverse occasioni da gol, con il giovane Esposito (classe 2002) protagonista. Esordio nella ripresa per Diego Godin, in campo per circa 25′.

Concluso il tour in Asia, l’Inter rientrerà subito in Italia, per tornare ad allenarsi nei prossimi giorni ad Appiano Gentile: prossima sfida in programma domenica 4 agosto contro il Tottenham vicecampione d’Europa, a Londra.

“È stata una partita difficile ma abbiamo fatto una buona prestazione”. Il difensore dell’Inter Milan Skriniar ha commentato così il successo ai rigori contro il Paris Saint-Germain. “Abbiamo avuto più occasioni di loro per segnare, poi fortunatamente l’abbiamo raddrizzata all’ultimo – ha aggiunto -. Partita dopo partita, stiamo facendo sempre meglio: stiamo crescendo molto seguendo le indicazioni del mister”.

Soddisfazione anche per Alessandro Bastoni, all’esordio dal 1′ in nerazzurro. “Queste partite servono per mettere minuti nelle gambe, è stata una sfida molto intensa dal punto di vista fisico ma siamo contenti di come è finita. Vedere Godin in campo con noi è stato bello, potrà aiutarci tantissimo. L’impronta che ci sta dando Conte si vede, miglioriamo giorno dopo giorno”, ha dichiarato il difensore interista (fonte Ansa).