Lupa Roma in Lega Pro, è la terza squadra della Capitale

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 aprile 2014 19:39 | Ultimo aggiornamento: 28 settembre 2014 13:59
Lupa Roma in Lega Pro, è la terza squadre della Capitale

Lupa Roma in Lega Pro, è la terza squadre della Capitale

ROMA – Non c’è due senza tre, sostiene il vecchio adagio, e la Lupa Roma ne è la conferma in campo.

Con una giornata d’anticipo sul termine del campionato, la squadra guidata in panchina dall’ex giocatore di Roma e Perugia, Alessandro Cucciari, ha infatti vinto il proprio girone in Serie D diventando a tutti gli effetti la terza squadra professionista della Capitale dopo Roma e Lazio.

Il salto di categoria della società nata l’anno scorso dalle ceneri del Frascati è stata festeggiata ieri allo stadio ‘Pietro Desideri’ di Fiumicino (capienza 682 posti), dove la squadra gioca le gare interne.

E’ stata una giornata intensa, con emozioni indescrivibili. Abbiamo scritto la storia, in una partita diversa da tutte le altre: entriamo di diritto in Serie C, voliamo in Lega Pro dalla porta principale – scrive il sito del club presieduto da Alberto Cerrai – La dedica unanime è verso il cielo, verso Andrea Servi, il nostro capitano, la nostra forza, la nostra luce. Promessa mantenuta!“.

Servi, difensore cresciuto nel vivaio della Roma, ha giocato nella Lupa prima di essere colpito da una terribile malattia che lo ha strappato alla vita nell’agosto scorso.

Il prossimo anno la Lupa – che nel logo ha raffigurata la lupa e l’aquila, segni distintivi di Roma e Lazio – dovrà sicuramente spostarsi da Fiumicino, e potrebbe finire a giocare la gare casalinghe allo stadio Flaminio, come fece a suo tempo la disciolta Lodigiani poi diventata Atletico Roma.