Madagascar-Senegal, tragedia prima della partita: un morto e 37 feriti per la calca fuori dallo stadio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 settembre 2018 15:40 | Ultimo aggiornamento: 9 settembre 2018 15:41
Madagascar-Senegal, tragedia prima della partita: un morto e 37 feriti per la calca fuori dallo stadio

Madagascar-Senegal, tragedia prima della partita: un morto e 37 feriti per la calca fuori dallo stadio (Ansa)

ANTANANARIVO (MADAGASCAR) – Tragedia prima di Madagascar-Senegal, partita valida per le qualificazioni alla Coppa d’Africa di calcio, calca davanti allo stadio provoca 1 morto e 37 feriti. Il bilancio è ancora provvisorio e al momento parliamo di un morto e altri 37 feriti in una spaventosa calca formatasi fuori lo stadio municipale di Antananarivo, in Madagascar, prima della partita di calcio tra la nazionale di casa e il Senegal valida per le qualificazioni alla Coppa d’Africa 2019.

Tragedia in Madagascar prima della sfida tra la nazionale di casa e il Senegal, match valido per le qualificazioni alla Coppa d’Africa 2019: un morto e 37 feriti, è questo il bilancio provvisorio allo stadio municipale di Mahamasina di Antananarivo, capitale del Madagascar.

Come scrive Sport Mediaset, diverse ore prima del fischio d’inizio lo stadio traboccava già di tifosi e all’esterno si è generata una spaventosa calca nella quale sono rimaste schiacciate diverse persone nel momento in cui si è generata una fuga di massa. Il bilancio è solamente provvisorio, si temono altre vittime.

5 x 1000