Manchester City, che ci fa Mendy vestito da invasore di campo? Poi, “I love you Aguero”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 gennaio 2019 13:34 | Ultimo aggiornamento: 4 gennaio 2019 13:36
Manchester City, che ci fa Mendy vestito da invasore di campo? Poi, "I love you Aguero"

Manchester City, che ci fa Mendy vestito da invasore di campo? Poi, “I love you Aguero”

ROMA – E’ appena terminato lo spettacolare match all’Etihad Stadium dove il Manchester City di Guardiola ha battuto il Liverpool capolista: stadio in delirio, calciatori in festa perché il campionato è vivo e possono ancora vincerlo, sorrisi, pacche sulle spalle e… un tizio, un colosso nero in piumino arancione fosforescente e cappello di lana che uno steward che gli corre dietro.

No, non è un invasore di campo, a pitch invader come li chiamano qui: se ne accorge anche il povero steward quando lo vede abbracciare il Khun Aguero, autore del primo fantastico gol dei citizens. Trattasi di Benjamin Mendy, di professione terzino destro, incidentalmente campione del mondo con la sua Francia, attualmente infortunato.

Oggetto del suo amore incondizionato il Khun. A fine partita diventano virali un paio di scatti della sua “invasione”. Sul suo profilo social lui posta una dichiarazione d’amore verso Aguero: “Ti amo più di tua moglie…”.  

5 x 1000